Supporto e FAQ

Home > Support & FAQ > Binocoli > 

Binocoli


Il Binocolo: com'è fatto?

Il binocolo è uno strumento ottico che consente di “vedere lontano” con entrambi gli occhi. 
È costituito dall’accoppiamento di due cannocchiali, ovvero due gruppi ottici identici fissati parallelamente l’uno all’altro. Questi possono essere a rifrazione (adatti per il teatro con ingrandimento fino a 3 volte) o prismatici osservazione naturalistica, viaggio, marina, ecc. con ingrandimenti superiori). Nella parte anteriore, si trovano gli obiettivi che hanno il compito di raccogliere la luce proveniente dalla scena che si intende osservare, mentre in quella posteriore si trovano gli oculari che ingrandiscono l’immagine.
I prismi dei binocoli possono essere di Porro (le lenti degli obiettivi e quelle degli oculari non sono allineate tra loro) che consentono di avere un maggiore effetto stereoscopico, ma un ingombro superiore, o a tetto (obiettivi e oculari sono allineati tra loro) che, invece, permettono dimensioni e peso contenuti.

Come si sceglie un binocolo?

 E’ opportuno scegliere il binocolo in funzione dell’utilizzo che se ne vuole fare. Di seguito forniamo alcune utili indicazioni:   Escursioni, alpinismo, trekking, viaggio
Per poter praticare senza problemi attività all’aria aperta è importante avere un binocolo performante, ma soprattutto compatto e funzionale, sia che si tratti di sport impegnativi che di uscite tra amici. È fondamentale, infatti, che il binocolo non sia ingombrante e mai troppo pesante perché potrebbe incidere negativamente e affaticare troppo. Idealmente, è preferibile scegliere uno strumento con obiettivi da 30-50 mm e tra i 7 e i 10 ingrandimenti, robusto con rivestimento gommoso contro gli urti accidentali e, preferibilmente, con il sistema fogproof che evita il formarsi di condense negli sbalzi repentini di temperatura.   Marina
Le attività legate al mare, come la vela e la navigazione, hanno bisogno di binocoli progettati per garantire una visibilità ottimale e affidabile e, al tempo stesso, una praticità di utilizzo specifica per le particolari sollecitazioni della barca.
In quest’ottica, quindi, è preferibile scegliere binocoli con obiettivi 40-50 mm e un ingrandimento a 7 volte, perché, con ingrandimenti superiori si presentano eccessive vibrazioni sull'immagine causate dal tremolio della mano o dal rollio dell'imbarcazione. È ideale, inoltre, preferire binocoli con un rivestimento robusto e gommoso, e soprattutto waterproof, fogproof e, preferibilmente, galleggianti.   Osservazioni naturalistiche L’osservazione naturalistica è una delle attività che regala grandi soddisfazioni. Richiede, però, un’attrezzatura particolare e raffinata, in quanto sono richiesti ingrandimenti molto elevati, obiettivi luminosi e la possibilità di utilizzare il binocolo su un treppiede per evitare micro-mosso e tremolii che affaticherebbero la vista e impedirebbero l’attività di osservazione. Per questo, è consigliabile scegliere un binocolo con obiettivi uguale o superiore a 50 mm e un ingrandimento medio-alto, ovvero a partire da 8. E’ opportuno, inoltre, prediligere la presenza dell’attacco per il treppiede.   Teatro, spettacoli, eventi sportivi.
Per seguire una gara di atletica, una partita o per osservare con precisione le rappresentazioni degli attori sul palcoscenico è necessario dotarsi di binocoli discreti e maneggevoli, che abbiano, però, la capacità di produrre immagini nitide e un buon dettaglio. Nel caso di eventi sportivi, è sufficiente che sia pratico, leggero e con una linea informale, mentre per le opere teatrali o liriche è importante che anche l’aspetto estetico del binocolo sia in linea con il contesto culturale. Per questa tipologia di osservazioni, è preferibile scegliere, inoltre, ingrandimenti limitati.

Che cos'è l'ingrandimento?

È il numero di volte per il quale viene ingrandita l’immagine che si sta guardando, ovvero quante volte più vicina essa appare. Èrappresentato da una cifra seguita dal simbolo “x”: per esempio 10x si legge “dieciper” e significa che lo strumento produceun’immagine ingrandita di 10 volte rispetto a quella che si vede ad occhio nudo. Con ingrandimenti superiori a 10 è opportunoutilizzare il treppiede per eliminare il tremolio della mano.

Che cosa sono l'angolo di campo e il campo visivo?

 L’angolo di campo è l’angolo di visione espresso in gradi. Più è ampio, più sarà agevole inquadrare ed individuare l’oggetto osservato.
Il valore associato al campo visivo indica quanti metri i sono visibili in larghezza a una distanza di 1000 metri. Questo parametro è direttamente legato al valore di angolo di campo.

Che cos'è la distanza interpupillare?

È definita come la distanza tra i punti centrali delle pupille e varia da una persona all’altra. Il binocolo permette la regolazione della distanza tra i due oculari in modo da permetterne l’allineamento con gli occhi.

Che cosa significa prismi a tetto e prismi di Porro?

Prismi a tetto
Si tratta di uno schema ottico in cui la configurazione dei prismi permette di allineare le lenti degli obiettivi e quelle degli oculari. Questa soluzione consente di contenere le dimensioni del binocolo. Prismi di Porro
In questo schema ottico, la configurazione dei prismi permette di aumentare la distanza tra i due obiettivi. Questa soluzione consente di ottenere un maggior effetto stereoscopico.

Che cosa sono le cifre riportate nel binocolo?

Normalmente sul binocolo sono riportati dei numeri che indicano l’ingrandimento e il diametro degli obiettivi. In particolare, per esempio,  la scritta 8x42 significa che lo strumento ingrandisce 8 volte (8x) e il diametro degli obiettivi è di 42 mm.Inoltre a volte è riportato anche l’angolo di campo espresso in gradi, per esempio 8°,  e il campo visivo, per esempio 142/1000. Quest’ultimo dato significa che sono visibili 142 m in larghezza ad una distanza di 1000 m.

Posso osservare il sole o le eclissi di sole con il binocolo?

No, non è possibile osservare il sole direttamente con il binocolo pena l’irrimediabile danneggiamento della retina. E’ possibile osservare il sole applicando agli obiettivi del binocolo degli appositi filtri (opzionali) che permettono di ridurre sensibilmente la quantità di luce che arriva all’occhio.


Non hai trovato fra le nostre risposte quella che risolve alla tua domanda?
Clicca qui per compilare il modulo di richiesta

Info

Ziel Italia s.r.l
Via delle Industrie 18
30025 Fossalta di Portogruaro
Venezia / Italy
P.IVA 00833110273

Tel. 0421/244432
Fax. 0421/244423
e-mail: ziel@ziel.it

Dealers Locator

Trova il rivenditore più vicino a te.
 

 

Partner